Segnalazione: “Le libraie” di Stefania Massetti e Rossella Cannavacciuolo

“Le libraie”
di Stefania Massetti e Rossella Cannavacciuolo

Genere: Romance Contemporaneo
Tipologia: Autoconclusivo
Uscita: 28 Marzo 2022
Casa Editrice: Blueberry Edizioni
Pagine: 380 circa

Trama: Fino a che punto la vita può riuscire a sorprenderci? È quello che si stanno domandando Emma e
Margherita mentre si sorridono, appena conosciute, all’imbarco di una crociera. Già, perché la prima si è da
poco ritrovata sola, con le sue due figlie, “liquidata” da un marito troppo impegnato nelle sue ricerche
scientifiche; la seconda, disillusa dall’amore, ha invece “scaricato” il suo compagno, prepotente e
indifferente, prima di salire a bordo. Ma quando due anime affini si trovano e si riconoscono, si sa, non
servono neanche troppe parole per comprendersi. Così, in una serata burrascosa e con la nausea che
avanza, scoprono di avere un sogno, e anche qualcosa di più, in comune: gestire una libreria in un paese di
mare, vivere in una casetta quasi in spiaggia, a due passi dal lavoro, e soprattutto… sentirsi libere dalle
costrizioni sociali e familiari. Quello che sembra essere il progetto di due matte si materializzerà davvero a
distanza di un paio d’anni a Corzara. Ma proprio lì, dove tutto può succedere, Emma e Margherita dovranno
fare i conti anche con i sentimenti. Riuscirà Stefano a capire che al centro della sua vita non può esistere
solo il lavoro? E Margherita troverà qualcuno per cui valga la pena di correre il rischio di amare?