Nuovo dominio (writinginpink.com), link affiliazioni IconA e altri dettagli tecnici

Buongiorno!

In questo periodo di pausa dalle varie segnalazioni, interviste, post vari, ecc… dovuto alle vacanze natalizie (che finirà la settimana prossima), ho deciso di rivoluzionare il blog, cambiare del tutto il sito, il nome e pagare annualmente per un dominio personalizzato.

Da oggi, quindi, ci troverete come writinginpink.com!

Non cambia nulla per i lettori (per via del redirect automatico), ma per trasparenza ho deciso di condividere la “cosa“.

Andiamo avanti…

Come avrete notato, sul sito sono presenti dei banner pubblicitari (che fruttano tipo 0.01 euro cent ogni mille o diecimila visualizzazioni o qualcosa del genere), tuttavia… ho deciso comunque di attivarli, insieme al mio account Google Adsense. Anche in questo caso, a voi lettori non cambia nulla ma siccome li vedete, mi sembra giusto spiegarvi cosa diavolo siano!

Avvalendomi di Altervista come host da tempo, mi sono però accorta negli ultimi mesi di alcuni servizi extra offerti ai blog che, grazie a questa rivoluzione del blog, voglio provare… o meglio, l’opzione IconA. Questa non è altro che l’accordo tra tale host e Amazon che permette a noi blogger di utilizzare i link di affiliazione.

Pertanto, in alcuni post e nel footer del sito, da oggi troverete la dicitura “Link sponsorizzati inseriti nella pagina (o post)” e via social, come da regola, l’hashtag #adv (in caso in un post siano presenti tali link).

Lo scopo principale è quello di rientrare nelle spese del pagamento annuale del dominio, ci riuscirò avendo un blog principalmente letterario? Ahahahah, no! Ne dubito… ma tanto, perché non provarci?

Piccola e dovuta precisazione: questi link NON saranno inseriti nei post delle segnalazioni dei libri in generale. In poche parole, NON utilizzerò i libri altrui per ottenere profitto. In tantissimi lo fanno e non è una novità. Da autrice, penso che sia un buon modo per invogliare i blogger a condividere il tuo libro più del dovuto (e lo lascio sempre fare) ma siccome WiP! tratta di diversi argomenti, lo trovo inutile.

Ecco, invece, dove saranno presenti questi link: nelle segnalazioni dei MIEI libri e in quelle di autori amici a conoscenza di tutto ciò (ai quali chiederò in anticipo). Inoltre, li troverete nei post della rubrica Writing like a boss, quelli di lifestyle, cucina o intrattenimento e nella sidebar.

La cosa dovrebbe interessarvi più di tanto? No, ma ve lo dico lo stesso perché sono nerd e sadica, quindi vi ho fatto leggere un post inutilmente.

Buona giornata! ;P