Le interviste di WiP! L’ospite di oggi è… Roberta Capriglione

Writing in Pink! - Libri & LifestyleBuon pomeriggio, lettrici di WiP!
Quest’oggi è ospite del blog l’autrice di romanzi Narrativa contemporanea., Roberta Capriglione.

Salve, Roberta e benvenuta su Writing in Pink!

Raccontaci qualcosa di te…
“Sono un leone ascendente ariete, in poche parole, un vulcano in continua attività. Lavoro sotto terra, esplodo, mi placo, mi rimetto all’opera. Mi considero fuoco allo stato puro, proprio come gli elementi che mi contraddistinguono. Ho uno spirito libero, vivo ogni cosa in maniera forte, ho un cuore enorme.
Adoro correre, ascoltare musica, danzare e, ovviamente, scrivere.”

Come e quando è nato il tuo amore per la scrittura?
“E’ nato all’improvviso, in un periodo di calma. Quando abbiamo la possibilità di fermarci, ci ritroviamo a tu per tu con noi stessi e allora vengono fuori tante cose interessanti. Nel mio caso si è creata questa forte sinergia con la scrittura.”

Qual è il genere letterario dei tuoi libri?
“Narrativa contemporanea.”

Di cosa tratta il tuo ultimo libro?
“Il mio ultimo romanzo si chiama “Variazione”.
Tre ex compagni del liceo si ritrovano dopo circa vent’anni in un casale, per trascorrere un weekend insieme. L’incontro rappresenterà l’occasione per fare un bilancio della vita: le aspettative dei giovani spensierati di un tempo dovranno scontrarsi con una realtà diversa. I sogni abbandonati nel cassetto busseranno con prepotenza, per urlare a gran voce il desiderio di non essere repressi per l’ennesima volta. Alcuni punti lasciati in sospeso in passato, infatti, accenderanno la miccia per una nuova ripartenza. La vita offre sempre una seconda possibilità. Sarà questa la volta buona?”

Writing in Pink! - Libri & LifestyleDove possiamo trovarlo?
“Ovunque! Sul sito di Casta Editore, su Amazon, nei bookstore online e in libreria su ordinazione. Pochi alibi per non comprarlo!”

Scegli tre aggettivi per descrivere la tua protagonista… e spiegaci la ragione di questa scelta.
“Solare, determinata, sognatrice.
Viola è una donna che vive una vita non all’altezza delle sue aspettative e che, nel corso del tempo, ha smarrito se stessa. Non appena sarà costretta ad affrontare i propri fallimenti, deciderà di cambiare approccio. Lo farà con convinzione e con una grande forza d’animo. I sogni nascosti nel cassetto saranno la sua ancora di salvezza.”

Scegli tre aggettivi per descrivere il tuo protagonista… e spiegaci la ragione di questa scelta.
“I protagonisti maschili sono due. In questo frangente parlerò di Stefano, la figura più controversa. E’ enigmatico, misterioso, carismatico. I lettori mi hanno confessato di aver amato alla follia questo personaggio.
Non è facile inquadrarlo all’inizio. Il fatto di conoscerlo gradualmente e di sfogliarlo pagina dopo pagina, crea un forte interesse nei suoi confronti e una conseguente sintonia.”

Dove è ambientato il tuo libro? C’è un motivo dietro tale location?
“In una casale e poi in città. Il motivo è puramente narrativo. La storia nasce con l’incontro in campagna e poi prosegue con il ritorno alla normalità.”

Sei legata a uno dei tuoi personaggi in particolare? Se sì, quale e perchè?
“Sono legatissima a tutti e tre i personaggi, perchè ognuno di loro rappresenta una parte di me stessa.”

Dove trovi l’ispirazione per una storia?
“Osservo tantissimo quello che mi succede intorno, ascolto i racconti delle persone, sono empatica. Assorbo tutto e poi trascrivo, ovviamente filtrando, quello che serve alla storia.”

Cosa ti ha spinto a scegliere il tuo genere letterario?
“E’ stata una scelta naturale. Esprimo ciò che ho dentro. Tempo fa ho iniziato a scrivere una sorta di thriller. In futuro potrei passare ai saggi, chissà. Non metto limiti a ciò che provo e sento in quel momento.”

Self-publishing o casa editrice?
“Casa editrice rigorosamente free.
Casa editrice perchè dovrebbe rappresentare un marchio di fabbrica, una garanzia. Free perchè non riesco a capire la necessità di pagare per vedere pubblicata la propria opera. In quel caso preferisco un onesto self publishing.”

Oltre al tuo ultimo libro, hai scritto altri romanzi? Quali?
“Nel 2018 ho pubblicato “Con il vento a favore”, la mia primissima opera. E’ una storia di rinascita, un bel messaggio positivo, di speranza. Ogni cosa capita perchè serve per arrivare a qualcosa di più grande.”

Suggerisci ai lettori uno o due romanzi da te scritti in passato…
“Li suggerisco entrambi! Se siete amanti delle storie leggere, dal messaggio forte e con una nota di romanticismo, allora i romanzi di Roberta Capriglione fanno al caso vostro. lo dicono i lettori, mica io!”

Dove preferisci scrivere le tue storie? Hai un luogo preferito?
“Dove trovo tranquillità. Ho bisogno di silenzio assoluto.”

Restando in tema musicale, quali canzoni includeresti in una ipotetica Playlist del tuo romanzo?
“I miei romanzi hanno entrambi la loro colonna sonora. Il cantautore Domenico Pompilio ha composto le due canzoni “Con il vento a favore” e “Variazione”. Le potete trovare su Youtube. Ascoltatele, sono davvero belle e rispecchiano alla perfezione il senso dei libri!”

Da lettrice, cosa ti piace leggere e perché?
“Cambio genere a seconda del mood. Passo dal libro romantico, al chick lit, al saggio sui misteri irrisolti della terra e così via. Quando vado in libreria vengo “chiamata” e compro (tanto).”

Lieto fine o plot-twist?
“Lascio sempre i puntini sospensivi. Sono lieti fine da interpretare.”

Progetti editoriali futuri? Stai scrivendo una nuova storia?
“Ho in sospeso un chick lit e un thriller. Di certo la pubblicazione può aspettare, vorrei concentrarmi sulle mie opere in un momento storico più felice e tranquillo.”

Dove possiamo trovarti online?
“Su Instagram e sul mio blog https://robertacapriglione.wordpress.com

Grazie di cuore di essere stata nostra ospite su WiP!
“Grazie a voi per avermi concesso il vostro spazio e per avermi dato la possibilità di farmi conoscere meglio!”

________________________________________________

Biografia:
“Roberta Capriglione nasce a Catanzaro nel 1976. Si laurea a Milano in Relazioni Pubbliche, per poi trasferirsi a Roma, dove vive tuttora. È una scrittrice. Ha pubblicato Con il vento a favore (Capponi Editore 2018 – Selfpublishing 2020) e Variazione (Casta Editore 2020).
Ha ricevuto diversi riconoscimenti e menzioni d’onore.
Scrive articoli per riviste online e si occupa di comunicazione.”

SHARE/CONDIVIDI POST:

SHARE/CONDIVIDI POST:

NOTA: All’interno di questo blog sono presenti dei link di affiliazione/sponsorizzazione. In qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Writing in Pink - Aura Conte blog

DISCLAIMER

– Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

INFO

Tutte le collaborazioni editoriali di Writing in Pink! vengono fatte a titolo gratuito, ovvero gratis. Non effettuiamo recensioni su richiesta e acquistiamo noi stessi i libri recensiti.

Per maggiori informazioni (anche riguardo all’utilizzo di immagini e link da parte di questo blog): clicca qui.

IMPORTANTE

All’interno di questo blog sono presenti dei link di affiliazione/sponsorizzazione. In qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Per maggiori informazioni, clicca qui

© Copyright 2020- 2022: Writing in Pink! by Aura Conte – All rights reserved.

© Copyright 2020- 2022: Writing in Pink! by Aura Conte – All rights reserved.