BLOG, BOOKSTAGRAM & MORE

Intervista: oggi è nostra ospite… l’autrice Marina Sarracino

Salve, lettori di WiP!

Oggi è nostra ospite un’autrice Romance che di recente ha pubblicato una storia d’amore carina e dalle atmosfere natalizie “Ricorda che ti amo” (già segnalata dal blog)… ovvero, Marina Sarracino!

Ciao Marina e benvenuta su Writing in Pink! Raccontaci qualcosa di te…
Innanzitutto grazie mille per l’invito a rilasciare l’intervista. Vivo a Napoli, città ricca di Storia e storie. Sono autrice di romanzi, racconti, poesie e contenuti per guide turistiche. Il mio amore per la scrittura ha trovato anche uno sbocco nell’attività professionale: lavoro come correttrice di bozze, editor e ghostwriter per un’agenzia di servizi editoriali e con autori/creator indipendenti. Adoro il cinema, l’arte, la compagnia di persone sensibili e viaggiare.

Come e quando è nato il tuo amore per la scrittura?
Fin da quando ero bambina, tra le pagine di un diario segreto. Scrivere rappresenta la maniera più fluida e libera di esprimere la mia anima, mi consente di convertire la mia creatività in una forma tangibile, di volare
oltre il portale dei sogni.

Qual è il genere letterario dei tuoi libri?*
La componente romance è sempre presente nei miei libri, pur di diverso genere: romance, thriller, distopico, young adult, drama a tema sport.

Di cosa tratta il tuo ultimo libro?
Si intitola “Ricorda che ti amo” ed è un Christmas romance ambientato a New York, dove sono stata in viaggio questa estate.
Vi lascio la trama: Judy Price è una giovane e solare videomaker innamorata del Natale. Da alcuni mesi lavora a Manhattan, ma per le feste non vede l’ora di tornare nel suo pittoresco villaggio nativo, a Skaneateles, dove ogni anno lei e i suoi parenti strampalati recitano al Festival di Dickens. Questa volta però
la sua presenza è in discussione: dopo il successo ottenuto grazie a un video girato in una città-fantasma italiana, Judy riceve un’offerta di lavoro imperdibile. Jordan Devis, affascinante e carismatico amministratore delegato di una famosa catena di pasticcerie, vuole affidarle la realizzazione del
documentario aziendale. È rimasto colpito dalle motivazioni del suo viaggio e le propone di fermarsi a Brooklyn per effettuare le riprese. Peccato che Jordan abbia pianificato di filmare proprio nel periodo delle feste, ma Judy intende fare l’impossibile pur di rientrare per la Vigilia. Lei è brillante, anche se un po’ buffa; lui è un tipo riservato, ma in fondo disposto a lasciarsi contagiare dal suo brio. Nel magico clima natalizio di New York, un soggiorno stimolante, dolce e spassoso attende i due protagonisti, accomunati da una serie di sorprendenti coincidenze che sembrano classificarli come “spiriti affini”. È possibile viversi intensamente e riscoprirsi innamorati in breve tempo? Judy e Jordan saranno disposti a sfidare le loro emozioni davanti ad alcune rivelazioni inaspettate?

Dove possiamo trovarlo? 
Su Amazon: https://amzn.to/3V12Nte

Scegli tre aggettivi per descrivere la tua protagonista… e spiegaci la ragione di questa scelta.
Creativa, solare e un po’ goffa. Ama follemente il Natale ed è la protagonista in cui imbattersi se si preferisce una lettura dalle vibes positive.
Scegli tre aggettivi per descrivere il tuo protagonista… e spiegaci la ragione di questa scelta.
Brillante, riservato, preciso. Nasconde un segreto e, attraverso la conoscenza con Judy, deciderà se custodirlo ancora oppure no.

Dove è ambientato il tuo libro? C’è un motivo dietro tale location?
Tra Skaneateles, villaggio pittoresco dove ogni Natale viene celebrato il Dickens Festival, e New York, dove i protagonisti girano un documentario aziendale. Ho scelto e visitato di recente una destinazione che regala
un’atmosfera magica a Natale, grandiosa e calorosa; quella delle commedie romantiche che tutti amiamo o abbiamo visto almeno una volta.

Il tuo libro è ambientato in un periodo dell’anno in particolare? (Natale, estate, autunno)
Sì, Natale, come appena espresso. È un storia dai tratti allegri ma anche profonda.

Sei legata a uno dei tuoi personaggi in particolare? Se sì, quale e perché?
Ognuno di loro mi ha regalato qualcosa: sensazioni, riflessioni, soddisfazioni o nostalgie.

Marina SarracinoDove trovi l’ispirazione per una storia?
A volte arriva come in un sogno scandito da pellicole.

Cosa ti ha spinto a scegliere il tuo genere letterario?
Mi piace variare genere, sperimentare. Ciononostante, l’amore è una componente che inserisco sempre, perché è il motore di ogni cosa.

Quando sei in fase di stesura/creazione di una nuova storia, inserisci al suo interno qualcosa di te o preferisci un certo distacco?
Sì, mi è capitato di trascrivere l’emozione legata a un sentimento o a una situazione, ma velatamente.

Self-publishing o casa editrice?
Sperimentati entrambi più volte.

Oltre al tuo ultimo libro, hai scritto altri romanzi? Quali?
Intrecci di rose e misteri (romance suspense); Heart Tech – Come diamanti nell’oscurità (distopico); Il fiore di titanio (drama/sport romance); L’arcobaleno negli occhi (young adult).

Indipendentemente dall’editing, hai delle beta-readers o ne stai cercando di nuove?
Sì, li ho nella cerchia ristretta delle mie conoscenze, ma ne ho conosciuti di fantastici anche sul web. Trovo fondamentale sottoporre la mia opera a beta-reading.

Dove preferisci scrivere le tue storie? Hai un luogo preferito?
Mi piacerebbe farlo dinanzi al mare, ma purtroppo dalla mia scrivania non ho questa bella visuale, quindi viaggio con la fantasia.

Writing in Pink! tratta di diversi argomenti di lifestyle, oltre ai libri. Per quanto riguarda la Musica… ascolti un genere in particolare durante la stesura dei tuoi libri? Oppure preferisci scrivere in totale silenzio?
Ogni tanto metto musica in base al mood della scena narrata, adoro ascoltarla fino a che non ne sono distratta.

Restando in tema musicale, quali canzoni inseriresti in una ipotetica Playlist del tuo romanzo?
Quella natalizie americane, ma anche “It’s my life” di Bon Jovi; i protagonisti la cantano una sera al karaoke.

La tua storia piacerebbe anche al pubblico di quali film o serie TV…

Delle commedie romantiche natalizie o delle storie d’amore intense in generale.

Dreamcast del tuo ultimo libro… quale attore/musicista/modello vedresti bene a interpretare i tuoi personaggi? (Puoi anche motivare le varie scelte).
Mi piace che siano le lettrici a suggerirli, come qualche volta è capitato.

Da lettrice, cosa ti piace leggere e perché?
Preferisco variare genere anche da lettrice, ma adoro soprattutto i thriller psicologici perché mi piace essere sorpresa. L’ultimo letto è “Teddy” di Rekulak.

Lieto fine o plot-twist? (Motivazioni incluse)
Tendenzialmente mi piace il lieto fine, con colpi di scena da inserire prima, durante l’ultimo atto della storia.

Quali sono i tuoi interessi oltre alla scrittura?
I viaggi, il cinema e l’arte, principalmente.

Progetti editoriali futuri? Stai scrivendo una nuova storia?
Ho cominciato a scrivere, ma sarà un lungo cammino… La storia è misteriosa (un thriller) e va ben progettata.

Dove possiamo trovarti online?
Instagram: https://www.instagram.com/marinasarracino.autrice/
Facebook: https://www.facebook.com/librimarinasarracino/
Blog:  https://lunicornodicartalibridimarinasarracino.wordpress.com/

Grazie ancora per avermi dedicato questo spazio e un caro saluto a tutti.

SHARE/CONDIVIDI POST:

SHARE/CONDIVIDI POST:

NOTA: All’interno di questo blog sono presenti dei link di affiliazione/sponsorizzazione. In qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Per maggiori informazioni, clicca qui

about

Fondato nel 2020 dall’autrice di libri Chick Lit & Suspense: Aura Conte.
Writing in Pink! è un blog di libri e lifestyle al femminile rivolto a lettrici, autrici, bloggers e curiosi.

Ultimi posts

DISCLAIMER

– Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

INFO

Tutte le collaborazioni editoriali di Writing in Pink! vengono fatte a titolo gratuito, ovvero gratis. Non effettuiamo recensioni su richiesta e acquistiamo noi stessi i libri recensiti.

Per maggiori informazioni (anche riguardo all’utilizzo di immagini e link da parte di questo blog): clicca qui.

IMPORTANTE: All’interno di questo blog sono presenti dei link di affiliazione/sponsorizzazione. In qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idoneiPer maggiori informazioni, clicca qui

This is a theme by Aura Conte, created with Elementor.

© Copyright 2020- 2022: Writing in Pink! by Aura Conte – All rights reserved.

© Copyright 2020- 2022: Writing in Pink! by Aura Conte – All rights reserved.